Molte sostanze di origine naturale hanno bassissima solubilità in acqua. Una qualunque sostanza o nutriente per esercitare le sue proprietà nell’organismo deve poter attraversare le membrane fisiologiche; queste possono esser attraversate solo da sostanze disciolte nei liquidi fisiologici – che a loro volta son composti per la maggior parte d’acqua.

Una sostanza, quindi ,per essere efficace deve innanzitutto essere solubile in acqua

Una sostanza SOLUBILE potrà attraversare le membrane fisiologiche ed essere assimilata e biodisponibile.

La Biodisponibilità è la percentuale della dose somminstrata che raggiunge effettivamente i vari distretti dell’organismo (il resto viene escreto): un’ elevata biodisponibilità è quindi la condizione fondamentale perché un principio attivo sia efficace.

Nei laboratori della Asoltech sono state sviluppate e industrializzate diverse piattaforme tecnologiche, il cui obiettivo è di migliorare le prestazioni di ingredienti, prevalentemente di origine naturale, SENZA USARE SOLVENTI.

Tale miglioramento avviene grazie all'associazione con altre sostanze, dotate di proprietà tecnologiche differenti, che impartiscono all'attivo proprietà diverse e migliorate rispetto alla materia prima di partenza.

La tecnologia garantisce un duplice vantaggio:

  • Le caratteristiche chimiche, da cui dipende il tipo di attività, restano INALTERATE
  • Le proprietà chimico-fisiche (p.es. solubilità,velocità di dissoluzione, cinetica di solubilizzazione, stabilità, sapore ...), da cui dipende la biodisponibilità, vengono MIGLIORATE